.

.
Link per acquistare le mie partiture edite dalla "Da Vinci Edition" e dalla "Map editions" su Amazon (clicca sull'immagine)

domenica 5 giugno 2016

Recensione alla presentazione del CD "MUSIC FROM A PARALLEL WORLD VOL. 3 NEW MUSIC FOR VIOLIN" - VIOLINISTA: ROBERTO ARNOLDI


MUSIC FROM A PARALLEL WORLD VOL. 3

NEW MUSIC FOR VIOLIN

Il violino, si sa, è lo strumento che forse più di tutti, insieme al pianoforte, rappresenta una vera e propria continua sfi da, sia per la sua lunghissima storia all’interno dei secoli, sia per quella continua voglia di sfi da che compositori ed interpreti sembrano intraprendere ad ogni concerto, esalando entrambi, alla fi ne di un concerto, un poi non tanto sommesso “ce l’ho fatta”.

A questo, l’aggiunta della sua componente contemporanea, con i dettami tipici del ‘900 e le notevoli rivoluzioni che l’ultimo secolo ha portato nella tecnica dello strumento, hanno ulteriormente accresciuta quel sentimento di volontà di supermento a volte dei suoi limiti intrinsechi.

Molte delle composizioni presentate in questo cd, come il Capriccio I di Arnoldi, Magma di Loraschi e Carvings di Koch sono perfetti esempi di come la continua ricerca compositiva sia riuscita a sposare l’effetto violinistico e l’idea musicale, senza abdicare a soluzioni a volte spettacolari, nel primo, sincretiche, nel secondo e quasi d’ambiente, nel terzo brano citato.

Così come tutti gli altri brani non sono da meno poiché ognuno costituisce di fatto una strada personale e soggettiva in questo mondo ma che arriva ad avere come minimo comune denominatore la ricerca di una voce del violino più profonda, a cui fa continuamente eco la personalità di ogni sincolo compositore. Il progetto “Music from a parallel world” non poteva di fatto dirsi completo senza questo strumento al suo interno, ma insperatamente lo stesso porta al suo interno anche la speranza di un suo prosieguo ideale, proprio per quella continua voglia di esplorazione e creazione che lo strumento permette.


http://www.mas-service.net/shop_detail.php?releases_id=461&genres_id=4


Acquista il CD o le traccie singole su ITunes